memorial calcistico 2013 - Associazione Riccardo Traverso

Vai ai contenuti

Menu principale:

memorial calcistico 2013

Album fotografico
 

Nelle fotografie che ricordano la premiazione ed il buffet di chiusura del III° memorial calcistico, potete notare che tutti gli amici ed i familiari di Riccardo, appongono la propria firma accompagnata o da un disegno o da una breve frase, sulla bandiera di Genova, la città di Riccardo e da lui tanto amata.

L'idea nasce dall'ispirazione dell'artista ed amico Enzo Rotondo, che presto terminerà con il suo intervento pittorico l'opera tonda. Con molta probabilità l'assemblea deciderà di farla diventare il logo dell'associazione.

Nelle parole dell'artista-amico Enzo il significato profondo dell'opera: “La firma è il segno volontario tracciato nero su bianco che esprime la presenza di una persona. Ne porta con sé la storia, il carattere, l'essenza. L'ultima firma di una persona non è mai identica alla precedente, è un'istantanea che rappresenta in modo unico il suo vissuto in un dato momento.

Quando esce dall'uso che ne facciamo tutti i giorni come nostra rappresentazione sociale, per restare impressa sul mio quadro rotondo, lascia il segno di un passaggio nel cammino di una vita, all'interno di un cerchio, simbolo per eccellenza di eternità non avendo né principio né fine.”

Grazie Enzo

 
Torna ai contenuti | Torna al menu